Diritto di recesso



Art.64 D.Lgs.n.206 del 06/09/2005

Il cliente / consumatore che ha acquistato prodotti tramite sito e.commerce, ha diritto di recedere dal contratto concluso col venditore, entro il termine di 10 giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della nota d’ordine o del ricevimento della merce. Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’ attività professionale.

Il cliente per esercitare il diritto di recesso deve:

  1. inviare al venditore comunicazione scritta del recesso a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro il termine di 10 giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della nota d’ordine o del ricevimento della merce.
  2. Spedire al venditore, a sue esclusive spese ed entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce, i prodotti acquistati, nelle loro confezioni originali e con la documentazione originale. E’ condizione essenziale per l’ esercizio del diritto di recesso la sostanziale integrità dei prodotti restituiti.

In caso d’ esercizio del diritto di recesso, il venditore, ricevuta la merce e controllata l’ integrità della stessa, rimborserà al cliente l’ importo versato, escluse le spese di spedizione per la restituzione, entro 30 giorni.